NordKapp 71 10' 21'' N

Meraviglioso

 Questo è il racconto di un viaggio meraviglioso ed affascinante, lungo, pieno di attese, mistero e fatica, ma è il mio ricordo più bello. Tanto atteso e forse arcano, perché in fondo avevo sempre voluto andare a Capo Nord.

Translate



 

Home arrow Informazioni

Prima della partenza

 Documenti 

Per quanto riguarda i documenti per la macchina sono necessari la patente italiana, il libretto di circolazione e la carta verde. Controllare la scadenza dell’assicurazione. Procurarsi un navigatore con la cartina di tutta l’Europa; io ho usato il Tom Tom e mi sono trovato bene, anche se qualche volta ha sbagliato strada, ma all’interno della città è stato eccezionale. Quindi consiglio vivamente il Tom Tom, ma non potrete fare a meno dello stradario Touring con la relativa guida della singole nazioni.

Non dimenticate il giubbino e il triangolo.

 

Per andare in Norvegia  è sufficiente la carta d’identità (anche se in albergo a Oslo mi hanno chiesto il passaporto e poi  non avendolo con me,  hanno preteso la copia della mia carta di credito Mastercard).

 

Le carte di credito vanno bene tutte, io ho utilizzato per tutto il viaggio la Postpay delle poste italiane, ma è meglio portarsi anche le altre per sicurezza. Io mi sono trovato bene con la Mastercard.

 Manutenzione 

Fare una buona manutenzione prima di partire anche se ci sono centri autorizzati  in tutta la Norvegia.

Le gomme è meglio sostituirle perché i pneumatici devono avere uno spessore di battistrada di minimo 1.6 in estate e minimo 3.00 in inverno. I veicoli possono circolare solo se hanno una buona aderenza.

   Itinerario

Per arrivare in Norvegia potete seguire il mio itinerario molto panoramico oppure ci sono altri percorsi.

 

Si può raggiungere la Norvegia anche utilizzando il ponte tra Copenaghen e Malmo, della lunghezza di 16 Km che permette di raggiungere la Norvegia senza utilizzare i traghetti (prezzo circa 32€).

 Limiti di velocità 

Sulle strade Norvegesi il limite di velocità per le auto è di 80 Km/h, a volte scende anche fino a 30 Km/h. State attenti perché ci sono autovelox ovunque e le multe sono molto salate.

 Alcool e guida 

Il limite massimo consentito di alcool è di 20 mg per 100 ml di sangue e ci sono norme severe.

 Telefonia 

Per quanto riguarda le tariffe telefoniche consiglio di fare un abbonamento internazionale ( io ad esempio ho fatto Roming) e chiamavo dall’estero a soli 10 centesimi al minuto.

   Strade 

Le strade sono scorrevoli perché abitando poche persone c’è poco traffico. Bisogna ogni tanto attraversare i fiordi con i battelli, ma sono organizzatissimi e ci sono a tutte le ore. Vi ricordo che nei mesi di giugno e luglio, oltre il circolo polare artico è sempre giorno quindi non ci sono mai pericoli legati alla circolazione di notte.

Comunque guidare in Norvegia è un piacere.

  Indumenti 

Portare sia abbigliamento estivo che invernale perché si può passare facilmente dai 20 gradi ai 9 e anche meno.

Servono pure ombrelli e giacche a vento con relativi cappelli.

.

Altro

Attenzione alle zanzare verso CapoNord: sono tantissime, specie se si dovesse alzare la temperatura ( io per fortuna le ho incontrate solo a Rovaniemi) quindi procurarsi autan ecc…………

 
Free Joomla Templates